Processo

Praxis fornisce due modelli di processo, uno per i progetti e i programmi e uno per i portfolio. La maggior parte delle altre guide descrive processi distinti per progetti e programmi, ma un confronto accurati dimostra che questi due tipi di processi sono sostanzialmente uguali.

Infatti, la distinzione artificiosa tra ‘progetti’ e ‘programmi’ come entità differenti crea confusione e impone vincoli a project/programme manager competenti al momento di intraprendere iniziative che costituiscano una combinazione dei due (come definiti convenzionalmente).

Praxis descrive le caratteristiche generali di ogni processo e poi, come accade per le funzioni della sezione

Conoscenza, spiega come queste possano essere applicate quando aumenta la complessità – dai semplici progetti ai programmi complessi. Questo supporta il principio, sposato da Praxis, secondo il quale la descrizione dei progetti e programmi come due tipologie di iniziative che si escludono a vicenda ha più a che vedere con la natura umana che con le reali differenze a livello pratico.

Sebbene Praxis definisca due tipi di portfolio (standard e strutturato), il modello del processo è lo stesso per entrambi.

 

Grazie a E-quality Italia e a Project Management Europa per la traduzione

SHARE THIS PAGE
24th July 2014Link to French translation added

Processo

Torna in cima