Maturity

Molte guide descrivono nei loro modelli di maturity cinque livelli strutturati in modo molto simile. Praxis non ritiene che la crescente maturity di un’organizzazione consista semplicemente nell’esecuzione di tutti quanti i processi in modo sempre più rigoroso. Come mostrato qui sotto, ci sono differenze più essenziali fra le organizzazioni immature e quelle mature.

Livello 0

Il livello 0 è molto semplice. Un’organizzazione non riconosce formalmente l’esistenza di progetti, programmi e portfolio.

Si possono chiamare ‘progetti’ a parole, ma i singoli individui li gestiscono semplicemente in modo intuitivo e senza alcuna struttura formale.

Dal momento che questo livello rappresenta l’assenza del project, programme e portfolio management, non c’è alcun bisogno di definire indicatori o attributi.

Livello 1

Al livello 1 un’organizzazione sa riconoscere i progetti, i programmi e i portfolio e può applicare alcune funzioni e processi.

Gli obiettivi sono realizzati grazie all’impegno individuale e ad ‘atti di eroismo’ piuttosto che in virtù di un approccio formale.

Ancora un volta, non c’è alcun bisogno di definire indicatori e attributi a questo livello perché esso rappresenta semplicemente la situazione di un’organizzazione che nominalmente porta avanti progetti, programmi o portfolio ma non ha raggiunto il livello 2.

Livello 2

&

Livello 3

I livelli di maturity 2 e 3 sono definiti nel modello di capability maturity di Praxis.

Questi livelli rappresentano il caso di un’organizzazione che riconosce la necessità di sviluppare e supportare project, programme e portfolio manager competenti e di mettere loro a disposizione le strutture che realizzano in modo coerente gli obiettivi dei processi del ciclo di vita.

Livello 4

&

Livello 5

Ai livelli di maturity 4 e 5, un’organizzazione realizza regolarmente gli obiettivi dei processi del ciclo di vita in modo misurabile e ripetibile.

Questi livelli descrivono come l’organizzazione incorpora queste pratiche nel proprio modo di lavorare. La gestione dei progetti, programmi e portfolio in vigore in queste organizzazioni è resiliente e resistente alle pressioni del cambiamento politico, economico e ambientale.

 

Grazie a E-quality Italia e a Project Management Europa per la traduzione

SHARE THIS PAGE
10th July 2014Various edits to clarify the differences between the levels.

Maturity

Torna in cima