Controllare il cambiamento dell’ambito

Lo scopo di questa competenza è quello di realizzare gli obiettivi propri ella funzione di controllo dei cambiamenti, e cioè:

  • acquisire dagli stakeholder le richieste volte alla realizzazione di cambiamenti dell'ambito;
  • assicurare che siano approvate solo le richieste fattibili e realizzabili;
  • integrare i cambiamenti all'interno dell'ambito già esistente.

Criteri di prestazione

Si deve essere in grado di:

  1. pianificare e dare inizio al controllo dei cambiamenti
  2. acquisire e valutare le richieste di cambiamento
  3. decidere se accettare le richieste di cambiamento
  4. implementare le richieste di cambiamento accettate
  5. tenere informati gli stakeholder
  6. prendere iniziative per la gestione di qualsiasi questione dovesse insorgere
  7. garantire la qualità del controllo dei cambiamenti

Questa competenza è strettamente collegata alla gestione della configurazione. 

Nei progetti complessi e nei programmi le due funzioni saranno probabilmente eseguite da persone diverse e sarà opportuno avere competenze separate per il controllo del cambiamento dell’ambito e per la gestione della configurazione.

Nei progetti più semplici può invece essere più corretto mettere insieme le due funzioni in un’unica competenza da includere in un ruolo che abbia la responsabilità di entrambe.

 

Conoscenza e comprensione

È necessario conoscere e comprendere:

  1. i principi e gli obiettivi propri del controllo dei cambiamenti
  2. le responsabilità relative al controllo dei cambiamenti
  3. il contesto del lavoro ed il suo impatto sul controllo del cambiamento dell’ambito
  4. una procedura per il controllo dei cambiamenti
  5. lo scopo ed il contenuto della documentazione relative al controllo dei cambiamenti
  6. le tipologie di richieste di cambiamento che possono emergere
  7. le ragioni per procedere ad un cambiamento dell’ambito
  8. la necessità di registrare i cambiamenti al progetto e l’impatto di questi cambiamenti sui piani di consegna
  9. l’importanza di comunicare le decisioni prese agli stakeholder
  10. le questioni che possono sorgere e come possono essere gestite come applicare
  11. la garanzia al controllo dei cambiamenti

 

 

Grazie a E-quality Italia e a Project Management Europa per la traduzione

SHARE THIS PAGE
No history has been recorded.

Controllare il cambiamento dell’ambito

Torna in cima