Gestire il business case

Lo scopo di questa competenza è quello di realizzare gli obiettivi della funzione di gestione del business case, e cioè:

  • riepilogare il contesto e la consegna in un unico documento;
  • spiegare l’auspicabilità, la realizzabilità e la fattibilità del lavoro proposto;
  • sviluppare il principale documento che sarà utilizzato a supporto delle decisioni ‘go/no go’ in tutti i gate del ciclo di vita;
  • aggiornare e mantenere il business case per tutta la durata del ciclo di vita.

Criteri di prestazione

Si deve essere in grado di:

  1. eseguire una pianificazione di alto livello (per sviluppare un business case preliminare)
  2. riepilogare il prodotto dei documenti dettagliati di consegna (per sviluppare
  3. un business case dettagliato)
    utilizzare tecniche idonee a giustificare il progetto o programma
  4. preparare e presentare il business case in modo che possa ottenere il sostegno degli stakeholder
  5. sviluppare argomentazioni che giustifichino il progetto o programma agli occhi degli stakeholder
  6. rispondere a richieste di ulteriori informazioni in modo chiaro e tempestivo
  7. monitorare i fattori che influenzano la fattibilità del business case
  8. garantire la qualità del business case

Dal momento che il business case è principalmente un riepilogo ed una presentazione di informazioni più dettagliate, la differenza fra un contesto semplice ed uno complesso viene tenuta in considerazione attraverso gli adattamenti delle competenze che producono le informazioni di dettaglio.

Questa competenza può essere interpretata per tutti i livelli di complessità senza bisogno di alcun aggiustamento significativo.

Come proprietario del business case, lo sponsor è responsabile ultimo di tutti i criteri di prestazione elencati, ma può essere coinvolto in maniera più attiva in aree come quelle coperte dai criteri P5 e P7.

 

 

Conoscenza e comprensione

È necessario conoscere e comprendere:

  1. i principi e gli obiettivi della funzione di gestione del business case
  2. le responsabilità relative alla gestione del business case
  3. il contesto del lavoro e il suo impatto sulla gestione del business case
  4. i principi generali e i processi per lo sviluppo di un business case
  5. la struttura ed il contenuto del documento business case
  6. come riassumere i requisiti degli stakeholder per evidenziare la auspicabilità dell’iniziativa
  7. come riepilogare i documenti di consegna dettagliati riguardanti l’ambito, la schedulazione, l’aspetto finanziario, i rischi, le risorse ed il cambiamento per illustrare la realizzabilità dell’iniziativa
  8. come riassumere le informazioni dettagliate relative alla valutazione dell’investimento per illustrare la fattibilità dell’iniziativa
  9. come presentare il business case agli stakeholder che hanno un peso nel supportare il processo decisionale
  10. come incide l’avanzamento del lavoro sull’integrità di un business case
  11. come l’integrità del business case viene impattata da fattori esterni
  12. come applicare la garanzia al business case

 

 

Grazie a E-quality Italia e a Project Management Europa per la traduzione

SHARE THIS PAGE
No history has been recorded.

Gestire il business case

Torna in cima