Gestire l’ambito

Lo scopo di questa competenza è quello di realizzare gli obiettivi propri della funzione di gestione dell’ambito, e cioè:

  • Identificare i desideri e i bisogni degli stakeholder;
  • Specificare i prodotti, i risultati e i benefici che soddisfano i requisiti concordati;
  • Mantenere fermo l’ambito durante tutto il ciclo di vita.

Criteri di prestazione

Si deve essere in grado di:

  1. pianificare e dare inizio alla gestione dell’ambito
  2. lavorare con gli stakeholder per determinare e concordare l’ambito
  3. documentare, immettere in baseline e comunicare l’ambito in maniera accurata
  4. monitorare il lavoro ed assicurarsi che sia in accordo con l’ambito concordato
  5. controllare i cambiamenti e mantenere la documentazione relativa all’ambito
  6. garantire la qualità della gestione dell’ambito

L’ambito è il principale fattore che influisce sulla decisione se gestire un lavoro come progetto o come programma. Mentre i criteri di prestazione sono ugualmente applicabili in tutte le situazioni, i cirteri di cononscenza possono essere aggiustati (ad esempio la gestione dei benefici può esulare dall’ambito di un progetto non complesso).

Questa competenza ne riassume molte altre e dovrebbe essere adattata in base al complesso di competenze riferite all’ambito utilizzate in una data situazione.

 

Conoscenza e comprensione

È necessario conoscere e comprendere:

  1. i principi e gli obiettivi propri della funzione di gestione dell’ambito
  2. le responsabilità relative alla gestione dell’ambito
  3. il contesto del lavoro ed il suo impatto sulla gestione dell’ambito
  4. una procedura complessiva per la gestione dell’ambito
  5. lo scopo ed il contenuto della documentazione concernente l’ambito
  6. le tecniche di definizione del prodotto 
  7. i principi della gestione dei requisiti e dello sviluppo delle soluzioni
  8. i principi della gestione dei benefici
    i principi del controllo dei cambiamenti e della gestione della configurazione
  9. come applicare la garanzia alla gestione dell’ambito

 

 

Grazie a E-quality Italia e a Project Management Europa per la traduzione

SHARE THIS PAGE
No history has been recorded.

Gestire l’ambito

Torna in cima