Gestire gli stakeholders

Lo scopo di questa competenza è quello di realizzare gli obiettivi della funzione di gestione degli stakeholder, e cioè:

  • assicurare che siano compresi i punti di vista e gli atteggiamenti di tutti gli stakeholder;
  • influenzare gli stakeholder a sostenere il lavoro ovunque sia possibile;
  • massimizzare l’impatto degli stakeholder favorevoli;
  • minimizzare l’impatto degli stakeholder contrari.

Criteri di prestazione

Si deve essere in grado di:

  1. pianificare e dare inizio alla gestione degli stakeholder 
  2. identificare gli stakeholder
    valutare gli interessi e l’influenza degli stakeholder
  3. esercitare l’influenza sugli stakeholder e comunicare con loro
  4. mantenere la documentazione relativa alla gestione degli stakeholder 
  5. adattare le comunicazioni nel corso del ciclo di vita
  6. monitorare e controllare la gestione degli stakeholder
  7. assicurare la qualità della gestione degli stakeholder

Molteplici progetti o programmi possono avere stakeholder in comune. Si può ritenere che il coordinamento della gestione degli stakeholder fra questi vari progetti e programmi sia compreso nel criterio P7 ma se necessario può essere aggiunto un esplicito criterio di prestazione aggiuntivo.

A livello di portfolio può essere opportuno semplicemente ‘monitorare’ ed omettere l’attività di ‘controllo’.

Allo stesso modo, alcuni ambienti (in particolare quelli che sono regolamentati in modo massiccio) possono avere tipologie di comunicazione molto specifiche che sono abbastanza importanti da rappresentare criteri di prestazione aggiuntivi.

Le tecniche per identificare e valutare gli stakeholder sono del tutto soggettive. Non è necessario ricorrere a complesse tecniche di analisi degli stakeholder per i lavori che hanno un più ampio numero di stakeholder o stakeholder più influenti.

La differenza fra le varie tecniche di gestione degli stakeholder nei contesti semplici o complessi riguarda soprattutto l’impegno profuso nella procedura ed il livello di dettaglio della documentazione.

 

Conoscenza e comprensione

È necessario conoscere e comprendere:

  1. i principi e gli obiettivi della funzione di gestione degli stakeholder
  2. le responsabilità relative alla gestione degli stakeholder
  3. il contesto del lavoro ed il suo impatto sulla gestione degli stakeholder
  4. una procedura per la gestione degli stakeholder
  5. lo scopo ed il contenuto della documentazione relativa alla gestione degli stakeholder
  6. i metodi per identificare gli stakeholder e le fonti di informazione appropriate
  7. le tecniche per valutare e documentare l’interesse e l’influenza degli stakeholder
  8. i canali di comunicazione ed il modo di usarli
  9. come influenzare gli stakeholder e negoziare con loro
  10. come gli stakeholder ed il loro interesse ed influenza possono cambiare durante il ciclo di vita
  11. come applicare la garanzia alla gestione degli stakeholder

 

 

Grazie a E-quality Italia e a Project Management Europa per la traduzione

SHARE THIS PAGE
No history has been recorded.

Gestire gli stakeholders

Torna in cima