Gestire le informazioni

Lo scopo di questa competenza è quello di realizzare gli obiettivi della funzione di gestione delle informazioni, e cioè:

  • catturare i dati in modo accurate e coerente;
  • elaborare informazioni utilizzabili partendo dai dati grezzi;
  • mantenere la sicurezza ed accessibilità delle informazioni durante la loro vita utile;
  • supportare un processo decisionale ed una comunicazione efficaci.

Criteri di prestazione

Si deve essere in grado di:

  1. pianificare e dare inizio alla gestione delle informazioni
  2. raccogliere i dati da una pluralità di fonti
  3. trasformare i dati in informazioni
  4. immagazzinare, accedere e distribuire le informazioni
  5. archiviare e distruggere le informazioni come richiesto
  6. garantire la qualità della gestione delle informazioni

Più grande e complesso è un particolare lavoro, maggiore sarà la quantità di dati che è possibile raccogliere e la mole di informazioni che può essere distribuita.

Tuttavia, il successo della gestione delle informazioni non viene giudicato dal volume delle informazioni gestite. Questi criteri di prestazione dovrebbero focalizzarsi sulla necessità di disporre di informazioni accurate ed utilizzabili a supporto del processo decisionale.

In un ambiente soggetto a vincoli di sicurezza possono essere necessari criteri di prestazione riferiti ad autorizzazioni e permessi.

Il contesto di alcuni progetti, programmi e portfolio può comportare che determinate informazioni abbiano valore legale, contrattuale o regolamentare.

In questi contesti può essere appropriato aggiungere criteri di conoscenza specifici.

 

Conoscenza e comprensione

È necessario conoscere e comprendere:

  1. i principi e gli obiettivi propri della funzione di gestione delle informazioni
  2. le responsabilità relative alla gestione delle informazioni
  3. il contesto del lavoro ed il suo impatto sulla gestione delle informazioni
  4. una procedura per la gestione delle informazioni
  5. i metodi per la cattura e l’analisi dei dati
  6. le tecniche di presentazione delle informazioni 
  7. i metodi per l’immagazzinamento e l’accesso alle informazioni, compreso il controllo della versione
  8. come adattare le informazioni per soddisfare necessità differenti
  9. come e quando archiviare e distruggere le informazioni
  10. come applicare la garanzia alla gestione delle informazioni

 

Grazie a E-quality Italia e a Project Management Europa per la traduzione

SHARE THIS PAGE
No history has been recorded.

Gestire le informazioni

Torna in cima