Margerison-McCann

Charles Margerison e Dick McCann hanno sviluppato il loro profilo del team di sviluppo e la Team Wheel sulla base delle teorie della personalità di Jung. I suoi sostenitori considerano il suo essere basato su test psicometrici come il suo principale vantaggio rispetto ad altri profili di team come quello creato da Belbin.

La Team Wheel (letteralmente, ‘ruota del team’) mostra le preferenze di base e le relative preferenze lavorative di un individuo l’una accanto all’altra.

 

  • Esploratore – Promoter
  • Coloro che ricoprono questo ruolo sono influenti e socievoli, ma si annoiano facilmente. A loro piace il lavoro emozionante, stimolante, che loro sono felici di ‘vendere’ agli altri attraverso la persuasione.

  • Valutatore – Sviluppatore
  • E’ colui che ricopre un ruolo analitico e oggettivo, che ha piacere di sviluppare nuove idee e valutare le diverse opzioni.

  • Propulsore – Organizzatore
  • Sono quelli che amano ottenere cose concrete. A loro piace organizzare e attuare; sono analitici, orientati ai risultati e decisi.

  • Colui che conclude – Produttore
  • Coloro che ricoprono tale ruolo amano orari e programmi, e valorizzano sia l’efficacia che l’efficienza. Sono pratici e orgogliosi di produrre beni e servizi.

  • Controllore – Ispettore
  • Un ruolo orientato ai dettagli che si concentra sul controllo, e non è una persona socievole. Un buon ruolo per ispezionare norme e procedure.

  • Sostenitore – Mantenitore
  • Un ruolo leale e di supporto con forti valori personali e un chiaro senso di ciò che è giusto e ciò che è sbagliato. La loro motivazione al lavoro si basa sullo scopo.

  • Reporter – Consulente
  • Colui che ricopre un ruolo di sostegno e tollerante, che raccoglie informazioni. Si tratta di qualcuno che non ama essere sollecitato, ma è ben informato e flessibile.

  • Creativo – Innovatore
  • Questo ruolo è fantasioso e ama la complessità. Si tratta di un lavoro di ricerca creativa e simili.

Margerison e McCann dedicarono un intero articolo al ruolo al centro della ruota – il linker. Essi hanno osservato che “tutte le squadre hanno bisogno di un manager o di un supervisore che agisce come un fondamentale ‘connettore’ nel fare le cose" – una buona descrizione del Manager P3.

 

Grazie ad E-quality Italia per la traduzione

SHARE THIS PAGE

13th August 2014Add link to Italian translation

Margerison-McCann

Torna in cima