Metodo di recupero dell'investimento

Il metodo di recupero dell’investimento è una delle più semplici forme di valutazione degli investimenti stessi. E’ più adatto a progetti di minore complessità in contesti in cui la liquidità è importante. Il metodo è semplice da applicare e semplice da comunicare agli stakeholder.

Esempio 1:

Una catena di vendita al dettaglio sta ristrutturando un immobile esistente e vuole sapere quale sarà l’impatto sul flusso di cassa. Essa considera i costi di ristrutturazione e il reddito netto del nuovo negozio.

 

 

Se le entrate e le uscite vengono visualizzate su un grafico, è evidente che il periodo di rimborso è poco più di tre anni e mezzo. Se la politica aziendale prevede di ottenere il ritorno in quattro anni, allora il progetto supera la prova; se la politica aziendale prevede il rimborso entro tre anni, il progetto non supera la prova.

 

 

L’esatto periodo di rimborso può essere calcolato con la formula:

Periodo di rimborso = A + B / C

Dove:

  • A è l’ultimo periodo con un flusso di cassa netto negativo (nell’esempio è indicato come 3)
  • B è il valore assoluto² del flusso di cassa netto alla fine del periodo di A (nell’esempio è 1.050.000)
  • C è il reddito netto nel periodo dopo A (nell’esempio è 2.000.000)

Quindi:

Periodo di rimborso = 3 + (1.050.000 / 2.000.000)

= 3,53 anni

 

Esempio 2:

Il metodo del ritorno dell’investimento può essere utilizzato anche per valutare l’opzione ‘non fare nulla’ richiesta da un business case.

Una società sta valutando un progetto per sostituire un sistema di computer esistente la cui manutenzione costa € 2.000 all’anno e che richiede € 1.000 l’anno per operare.

Un pacchetto sostitutivo avrà un costo di € 6.000 e i costi di attuazione ammonteranno a € 2.000. La manutenzione costerà € 250 all’anno e i costi di esercizio ammonteranno a € 500 all’anno.

I due flussi monetari sono mostrati di seguito:

 

 

L’opzione ‘non fare nulla’ consiste nel continuare con il sistema corrente e se questi flussi vengono visualizzati su un grafico diviene evidente che il progetto di implementazione di un nuovo pacchetto porterà un ritorno dell’investimento in poco più di tre mesi.

Questo approccio potrebbe essere utilizzato anche come parte di una decisione make or buy in cui il confronto avviene tra l’acquisto di un pacchetto di proprietà e lo sviluppo di un nuovo pacchetto in azienda.

 

 

Il fattore chiave che viene ignorato dal metodo di ritorno dell’investimento è il modo in cui il valore del denaro cambia nel tempo, cioè in un’economia che ha l’inflazione dei prezzi; il valore del denaro guadagnato oggi è diverso da quello dello stesso importo guadagnato tra cinque anni. Questo aspetto è preso in considerazione nei più sofisticati metodi discounted cash flow.

 

Grazie ad E-quality Italia per la traduzione

SHARE THIS PAGE

22nd August 2014Link to Italian translation added

Metodo di recupero dell'investimento

Torna in cima